fbpx

Perché le piccole imprese dovrebbero investire sui social media?

Perchè investire sui social media quando sei una piccola impresa? Scopri perchè conviene alle piccole imprese investire sui social, se hai bisogno di assistenza per i social contattaci lavoriamo su frosinone, roma e latina

Come piccolo imprenditore, sei costantemente alla ricerca di nuovi modi per mettere il marchio della tua azienda sul radar di potenziali clienti. Se non lo fai già, l’utilizzo dei social media nel mondo degli affari è un ottimo modo per interagire con i clienti attuali e attirarne di nuovi.

Le strategie di marketing sui social media per le piccole imprese hanno effettivamente un vantaggio rispetto alle grandi aziende. Perché? L’efficacia dei social media si riduce al coinvolgimento. Se un’azienda non interagisce con i propri clienti, è probabile che non avrà successo nel social media marketing.

Social media per piccole imprese

L’interazione con i consumatori sui social media è un’importante strategia di marketing per le piccole imprese. L’uso dei social media ti aiuta a creare la notorietà del tuo brand, aumentare la tua clientela e la possibilità di connettersi con i clienti attuali.

In effetti, uno studio rivela che il 90% degli esperti di marketing afferma che i social media sono importanti per la loro attività. L’ottantadue percento dei partecipanti al sondaggio lavorava in aziende con meno di 100 dipendenti.

Il marketing tramite i social media è importante per i proprietari di piccole imprese purché le loro pagine social siano attive. Alcuni canali di social media comunemente utilizzati includono Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn e Pinterest. Per utilizzare efficacemente i social media per la tua attività, bisogna impostare una strategia di comunicazione locale, ad esempio se sei un negozio di scarpe situato a Frosinone, difficilmente un cliente di Milano comprerà delle scarpe all’interno del tuo negozio.

Perché le piccole imprese hanno il vantaggio del marketing sui social media?

Il successo dei social media non dipende dal numero di follower di un’azienda. Dipende dal coinvolgimento del cliente.

Ecco alcuni dei motivi per cui le piccole imprese possono effettivamente avere più successo sui social media rispetto alle grandi aziende:

1. Le piccole imprese possono focalizzarsi sulla comunità e sul singolo individuo

Ci sono alcune differenze tra le grandi e le piccole imprese, come la struttura legale, il numero di dipendenti e le entrate. Ma questi aspetti non sono le uniche distinzioni tra grandi e piccole imprese.

Le piccole imprese tendono ad essere più focalizzate sulla comunità e sugli individui. 

Molte piccole imprese scelgono di essere fortemente coinvolte nella loro comunità, il che porta a una interazione con i clienti molto più forte.

Questo permette di avere un assistenza clienti più veloce e più specifica al bisogno del cliente. Come piccola impresa, puoi facilmente gestire l’afflusso di commenti da parte dei clienti, quindi assicurati di rispondere rapidamente.

I social media sono un ottimo modo per le persone di parlare dei tuoi prodotti o servizi. Per aumentare il coinvolgimento dei clienti, chiedi ai clienti di pubblicare immagini sui social media con il tuo prodotto. E, di scrivere recensioni, domande, commenti e preoccupazioni riguardanti i servizi o prodotti.

I tuoi clienti attuali e potenziali avranno più rispetto e apprezzamento per un’azienda che fornisce risposte tempestive.

2. La pubblicità meno costosa

Se vuoi iniziare a sponsorizzare la tua attività sui social, come su Facebook o Instagram, è la miglior scelta che puoi fare per la tua attività. Puoi scegliere il target delle persone che vuoi raggiungere, oppure scegliere fino ad un certo raggio dalla tua attività. Ciò significa che non finisci per pagare per la pubblicità al di fuori della tua zona.

Riprendiamo l’esempio di prima, devi pubblicizzare il tuo nuovo paio di scarpe in vendita, crei la tua pubblicità su Facebook, ovviamente sceglierai di farla vedere nella tua zona, ad esempio Frosinone, inutile spendere soldi anche su altre città tipo Milano, ecc.

Come accennato, per iniziare a fare pubblicità su Facebook , bisogna impostare un budget e scegliere il tuo pubblico. Invece di spendere migliaia di euro sul marketing tradizionale, l’uso dei social media ti permette di raggiungere tutta la nazione, ma come detto per le piccole imprese è meglio concentrarsi solo sulla loro località.

I social media sono un ottimo strumento pubblicitario. Puoi aggiornare i tuoi follower su promozioni, vendite, nuovi prodotti o anche solo informazioni relative al settore. La pubblicazione di foto aiuta anche i clienti a vedere cosa offri.

I proprietari di piccole imprese in genere conoscono personalmente i propri clienti, rendendo più naturale per i clienti condividere le proprie esperienze sui social media. I clienti attuali possono pubblicare post sui tuoi prodotti o servizi, questi recensioni che lasceranno i tuoi clienti attireranno nuove persone nella tua attività.

3. Sforzi comuni di marketing sui social media

Molteplici piccole imprese possono collaborare alle strategie di marketing dei social media manager. Come proprietario di una piccola impresa, puoi lavorare con le piccole imprese vicine (non concorrenti) che si rivolgono a persone all’interno della tua nicchia.

Ad esempio, puoi pubblicare sul tuo account Facebook un coupon del 20% per un’altra piccola impresa se abbiamo un negozio di scarpe possiamo affiliarci con un negozio di abbigliamento cosi se acquistano da te i tuoi clienti hanno un coupon per il negozio di abbigliamento e viceversa. Oppure, insieme al negozio di abbigliamento puoi creare eventi o un concorso sui social media con un omaggio da parte dei negozi. Potresti anche mostrare le promozioni del negozio di abbigliamento sui tuoi canali social.

Collaborando, tu e altre piccole imprese della zona potete creare maggiore notorietà del vostro marchio. Puoi entrare nella mente di nuovi potenziali clienti e incoraggiare le persone ad acquistare da entrambe le aziende.

4. Assistenza clienti personalizzata

Le piccole imprese hanno una assistenza clienti personalizzata. Per alcuni clienti, fare acquisti nelle piccole imprese fa parte di una buona esperienza di acquisto. Un sondaggio ha rilevato che il 53% dei consumatori desidera fare acquisti nelle piccole imprese perché gli piace il servizio personale che ricevono.

Quando i clienti sono all’interno del tuo negozio hai il tempo di interagire con loro e capire i loro bisogni. Puoi rispondere da dove provengono i tuoi prodotti, da quanto tempo è attiva la tua attività e da dove hai avuto l’ispirazione per iniziare la tua attività.

Questo tipo di assistenza non è solo applicabile nel tuo negozio fisico. Sui social media, le piccole imprese possono fornire ai clienti risposte più che sufficienti.

Una grande azienda che vende in tutta la nazione o anche in tutto il mondo non ha il tempo di dare una risposta personalizzata a ciascun cliente. Una piccola impresa, d’altra parte, può scrivere una risposta autentica affrontando direttamente la situazione del cliente. Questa connessione diretta tra consumatori e brand offre alle piccole imprese il vantaggio del social media marketing.

Sei un azienda e vuoi iniziare un percorso sui social e non sai come fare?

Contattaci, siamo un agenzia che opera sulla provincia di Frosinone, Roma, Latina. Concorderemo un appuntamento per una consulenza gratuita!

Condividi e seguici!
error

Leave A Comment