fbpx

Google Ads: cosa sono e come funzionano?

Google Ads: cosa sono? Come funzionano?


Ogni secondo ci sono 2,3 milioni di ricerche eseguite su Google e la maggior parte delle pagine dei risultati di ricerca include annunci Google, o Google Ads.

Pagati dalle aziende, gli annunci Google, o Google Ads, possono essere un modo estremamente efficace per indirizzare traffico pertinente e qualificato verso il tuo sito web, il tuo negozio fisico o il tuo numero di telefono, esattamente quando le persone cercano i tipi di prodotti o servizi offerti dalla tua attività.

In questo articolo, imparerai quali sono gli annunci Google, come funzionano gli annunci Google e perché dovresti pubblicare i tuoi annunci Google.

Che cosa sono le Google Ads?

Google offre annunci pubblicitari che appaiono nei risultati di ricerca su google.it o pubblicità che appaiono su altri siti web attraverso la Rete Display e il programma AdSense di Google.

Di seguito è riportato un esempio di una pagina dei risultati del motore di ricerca di Google (SERP). Esistono due sezioni di annunci Google a pagamento, uno sopra i link “naturali” o organici e uno nella parte inferiore della pagina dei risultati.

Inoltre è presente una sezione di annunci Shopping sulla destra, sono sempre Google Ads!

Google Ads cosa sono

I risultati o gli annunci sponsorizzati (evidenziati in rosso) sono contrassegnati da un’etichetta “Ann” verde che sta per annuncio, ovvero Google Ads.

I risultati che appaiono sotto gli annunci (evidenziati in verde) sono indicati come risultati organici.

Google offre anche annunci display, che vengono visualizzati sulla Rete Display di Google.

La Rete Display è un’estesa raccolta di siti Web esterni di terze parti che hanno collaborato con Google e hanno accettato di pubblicare Google Ads, o annunci.

Le Google Ads sulla Rete Display possono essere in formato testo, immagine, video o rich media e possono essere scelti come target in modo diverso.

La rete Display viene utilizzata spesso per annunci di remarketing e banner. Ecco perché, una volta cercato uno spazzolino da denti su amazon, in ogni sito in cui andrai vedrai annunci di spazzolini da denti!! 🙂

Come comprare la pubblicità di Google

Per la vendita degli spazi pubblicitari Google utilizza un sistema basato su aste.

L’asta di Google Ads si concentra su parole chiave o keywords: gli inserzionisti scelgono un elenco di parole chiave pertinenti alle loro offerte commerciali. Le keywords dovrebbero essere le parole che le persone sono più propense a utilizzare durante la ricerca del loro prodotto.

A questo punto gli inserzionisti fanno offerte su queste parole chiave, basando ogni offerta su quanto sono disposti a pagare per un utente di Google che fa clic sul loro annuncio.

Questa offerta, combinata con un punteggio di qualità assegnato da Google in base alla qualità dell’annuncio proposto, determina quali annunci Google vengono visualizzati sulla SERP.

Quando gli utenti fanno clic sugli annunci, l’inserzionista paga un certo costo (il costo per clic o CPC).

Come dicevamo, Google Ads è basato su un sistema di aste, che si esegue ogni volta che un utente esegue una ricerca per parole chiave.

Per “vincere” le aste Google Ads e visualizzare il tuo annuncio Google per parole chiave pertinenti, devi ottimizzare il tuo punteggio di qualità e l’importo dell’offerta.

Maggiore è il tuo punteggio di qualità, in combinazione con l’importo dell’offerta, migliore è il posizionamento dell’annuncio.

Punteggio di qualità in Google Ads

I seguenti fattori (tra gli altri) influenzano il tuo punteggio di qualità:

  • La pertinenza del tuo annuncio Google per la query di ricerca
  • Quanto è pertinente la tua keyword nel gruppo di annunci
  • La correlazione tra il tuo annuncio e la sua pagina di destinazione
  • La percentuale di clic storica (CTR) dell’annuncio e il relativo gruppo di annunci
  • Rendimento storico complessivo del conto

Ci sono anche benefici generali che derivano da un punteggio di qualità alto:

Costi inferiori: Google premia gli inserzionisti con punteggi di qualità elevati riducendo il costo per clic (CPC), contribuendo a migliorare il ROI.

Esposizione più elevata: quando si ottengono punteggi di qualità elevati, gli annunci vengono visualizzati più spesso, in posizioni migliori sulla SERP, nella parte superiore e inferiore della pagina. Ciò ti consente di ottenere più clic e conversioni senza dover aumentare le offerte.

Costi annunci Google

Il costo degli annunci Google varia in base a una serie di fattori, tra cui la competitività delle parole chiave e del settore, la posizione geografica, la qualità delle campagne pubblicitarie e altro ancora.

Dunque non è possibile stabilire con esattezza un costo.

Per avere un’idea dovresti rivolgerti ad un addetto del settore che potrà stimare un budget in relazione ai fattori che abbiamo menzionato.

Pubblicizza su Google con Anomalya

Gli annunci di Google possono essere adatti alla tua attività?

Molto probabilmente, sì.

La pubblicità su google può essere estremamente utile per qualsiasi azienda con la giusta strategia.

Se vuoi approcciarti al mondo delle Ads su Google o su Facebook ma non sai da dove iniziare commenta o contattaci!

Sei interessato a Google Ads perché vuoi avviare un negozio online? Allora potrebbero interessarti anche:

Shopify O WooCommerce: Qual È Il Più Adatto A Te?

E-Commerce: 8 Motivi Per Scegliere Shopify

Prestashop Vs Magento: Quale Piattaforma Scegliere?

Spero che questo articolo ti sia stato utile! In tal caso condividilo!

Seguici su Facebook e Instagram!

Condividi e seguici!
error
Summary
Google Ads: cosa sono e come funzionano?
Articolo
Google Ads: cosa sono e come funzionano?
Descrizione
Google Ads: di cosa si tratta? Come funzionano? Quanto costano? Leggi l'articolo per scoprirlo.
Autore
Pubblicato da
Anomalya
Logo

Leave A Comment